testatina

Avviso ai naviganti!

Gentili lettori,

da più parti ci sono giunte domande e dubbi sulla “scomparsa” di Ciabattine.net. In realtà Ciabattine.net non è del tutto morto ma si è semplicemente trasformato in un blog più ricco e più attuale, Milanoalquadrato.com.

Questa era la testata del blog "antenato" di Milanoalquadrato!

Questa era la testata del blog “antenato” di Milanoalquadrato!

Per quanti di voi abbiano perso di vista Ciabattine, quindi vi esortiamo a seguirci qui, dove oltre agli autori del precedente blog,  Cristiana Palmigiano ed Erreerrearchitetto, potete trovare i preziosi contributi postati da un’altra autrice, Laura Alberti, e da quelli  di una vera redazione, fatta di collaboratori che portano le loro esperienze e conoscenze anche professionali.

Saremo quindi più presenti che mai, con un occhio particolare alle notizie da e su Milano (e Lombardia)!

A tutti una buona lettura.

 

Il team di Milano al Quadrato

Da Milano al Dorset (UK) con amore… per la cucina!

Ho deciso di dedicare questo mio secondo appuntamento dell’angolo-cucina di MaQ ad una signora milanese, una vera ambasciatrice della cucina italiana all’estero e a mio avviso, signora di stile. Ho letto di lei per caso, tra le pagine di un noto mensile di cucina e ne sono rimasta affascinata. Sto parlando di Anna Del Conte.

Continue reading

Va di moda l’horticultural tourism: parola di Grandi Giardini Italiani

Grandi Giardini Italiani – associazione che conta 120 location visitabili in 12 regioni italiane, e che quest’anno amplia l’offerta con otto nuovi luoghi – lancia l’horticultural tourism. Una proposta chic, che piace alle famiglie e mette d’accordo tutti. Un’idea insolita per una gita all’aria aperta, per un pic-nic fuori casa, per un weekend slow.

Continue reading

Tutti i colori della musica a Milano

Sabato 21 maggio 2016. Mi trovo all’ Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, uno dei poli culturali più importanti della città, nato dalla ristrutturazione della sala del Cinema Teatro Massimo, progettato da Alessandro Rimini nel 1939. Le poltrone sono gremite di spettatori. Il mio sguardo è attratto dalle  maestose travature reticolari in cemento armato che il recupero architettonico ha valorizzato e che costringono lo spettatore a sollevare lo sguardo per poi farlo ricadere sullo spazio di scena. Non so cosa aspettarmi dalla serata e comincio col godermi il piacere puramente estetico di questo splendido spazio. Un presentatore: Antonio Andrea Pinna, molto noto sui social per le sue frasi sarcastiche; una bionda presentatrice: Romina Falconi, cantante e autrice, che ricordo ancora ai tempi di X-Factor. Comincio a immaginare una specie di Sanremo. Ma non è così per fortuna, e fin dall’inizio la serata diventa davvero speciale.

Continue reading

Una nuova piazzetta dove una volta c’era una cappella votiva: il caso del vicolo di S. Maria alla Porta.

A volte mi viene da pensare che a Milano abbia fatto più danni la speculazione edilizia che i bombardamenti del ’43. Naturalmente è un iperbole. Ma se pensiamo ai tanti casi di sventramenti che la città ha subito per tutto il XX sec., soprattutto dal Fascismo in poi, ben poca cosa è rimasto dell’antico tessuto urbanistico. I bombardamenti della II Guerra Mondiale, seppur con la loro forza devastante non poterono del tutto cancellare i segni del passato.

Continue reading

Snapchat: il social che “si cancella”. E che può mettere in ombra Facebook e non solo…

Snapchat – come dice la parola stessa – lesto come uno schiocco sta insidiando e soppiantando i social network più famosi: una rivoluzione che sta spaccando in due le generazioni di utilizzatori e che ha un vantaggio straordinario rispetto a tutti i suoi competitor. È un’app che, diversamente da tutte, cancella automaticamente i contenuti dal web.

Continue reading