Category archive: Uncategorized

Estate 2016: tra trattamenti estetici e alimentazione

L’estate è entrata nel vivo e, chi ancora non è partita per le vacanze, si chiede “quali sono i trattamenti estetici giusti per essere perfetta in spiaggia?”. Perché shorts, canotte, costumi e vestitini possono davvero essere impietosi! E allora via: che la lotta all’imperfezione abbia inizio! Purché non si esageri, perché si sa… i difetti rendono uniche!

Continue reading

Pokémon Go, tra follie e strane teorie

Inizialmente, io, Pokémon Go l’ho semplicemente ignorato. Nello stesso modo in cui, da sempre, ignoro ogni gioco che passa attraverso il web. Eppure, questa volta c’è qualcosa di diverso. C’è che per strada vedi orde di ragazzini alla ricerca di Pokémon. C’è che, sul marciapiede, ti scontri con uomini incravattati che paiono posseduti. C’è da ridere. O forse no.

Continue reading

Social street: vicini… di merende!

La prima storica Social Street è nata a Bologna nel 2013 in via Fondazza. E Milano, che non è indifferente a questi fenomeni di massa, ha risposto subito e con grandissima adesione, tanto da superare i “maestri” bolognesi. Ce ne sono più di 70 distribuite per lo più nell’area poco al di fuori della prima cerchia del centro città.

Continue reading

In fuga da Milano, per vacanze green

Smile, la vita ti sorride. Basta stress, è ora di rigenerarsi. Per le prossime vacanze agostane le mete più gettonate sono quelle lontane dalla movida. Per single o famiglie, ma anche per gli amici, meglio un rifugio in montagna o nelle praterie toscane, ma anche sui laghi alpini o, perché no, in quota, in qualche baita da raggiungere solo con un po’ di trekking. Voglio vivere nel verde e allora, avanti tutta, la parola d’ordine per le vacanze è #melomerito #vitapura.

Continue reading

Addio al Nubilato: un patto d’amicizia

Non c’è gara.

Ragazze battono ragazzi 10 a 0. La creatività e la fantasia che ci mettono (che ci mettiamo) nell’organizzare un addio al nubilato, non si può neanche lontanamente paragonare a quella di un addio al celibato. La nostra è un’organizzazione quasi militare, e vederci all’opera è straordinario. Disegniamo, scriviamo, ritagliamo. Cerchiamo costumi improbabili, inventiamo scherzi. Per uno o più giorni, non ci importa di come appariamo. Ci dimentichiamo il trucco sbavato, i capelli scomposti. Durante un addio al nubilato vogliamo solo divertirci, e lasciare che l’attenzione sia tutta per la futura sposa. Beh, non è che sia sempre un bene…

Continue reading

Bufale: disinformazione senza limiti di assurdità. E non solo a Milano.

Tra noi milanesi sono decenni che si parla di “leggende metropolitane”: oggi si chiamano “bufale”, probabilmente perché hanno ampiamente sconfinato oltre i perimetri cittadini. Inutile dire che il maggior e soprattutto più rapido mezzo di trasmissione delle notizie tanto false quanto improbabili è la rete: cosa c’è di più “virale” al mondo?

Continue reading

Camminando a Milano ho scoperto… il Flamenco!

Poche sera fa mi aggiravo tra i vicoli che si dipanano da Porta Venezia quando improvvisamente sono stato rapito da dei suoni ritmici. Man mano che mi avvicinavo si definivano sempre di più come battiti di mani e di piedi. Mi sono così ritrovato davanti al Churchill Caffè. Ho scoperto che questo locale una volta al mese ricrea le atmosfere andaluse proponendo un “tablao” di flamenco con artisti che si esibiscono al “baile” con musica e canto dal vivo proprio come in un tipico patio andaluso.

Continue reading

Avviso ai naviganti!

Gentili lettori,

da più parti ci sono giunte domande e dubbi sulla “scomparsa” di Ciabattine.net. In realtà Ciabattine.net non è del tutto morto ma si è semplicemente trasformato in un blog più ricco e più attuale, Milanoalquadrato.com.

Questa era la testata del blog "antenato" di Milanoalquadrato!

Questa era la testata del blog “antenato” di Milanoalquadrato!

Per quanti di voi abbiano perso di vista Ciabattine, quindi vi esortiamo a seguirci qui, dove oltre agli autori del precedente blog,  Cristiana Palmigiano ed Erreerrearchitetto, potete trovare i preziosi contributi postati da un’altra autrice, Laura Alberti, e da quelli  di una vera redazione, fatta di collaboratori che portano le loro esperienze e conoscenze anche professionali.

Saremo quindi più presenti che mai, con un occhio particolare alle notizie da e su Milano (e Lombardia)!

A tutti una buona lettura.

 

Il team di Milano al Quadrato